top of page
Marrone di Castel Del Rio I.G.P.

Marrone di Castel Del Rio I.G.P.

€ 11,90Prezzo

Confezione:

Retina originale con etichetta

Quantità prodotto:

1 Kg

Calibro: 

80-90

 

Esaurito
  • Storia:

    La zona di produzione del Marrone di Castel del Rio Igp comprende i comuni di Borgo Tossignano, Fontanelice, Castel del Rio e Casal Fiumanese in provincia di Bologna; la tradizione della castanicoltura nel bolognese ha origini molto antiche, già dal Medioevo infatti il marrone rappresentava un prodotto molto consumato nelle tavole aristocratiche della zona montana. Proseguendo con gli anni, i castagneti presero il posto dei boschi di querce, diffondendosi sempre di più e diventando una fonte di lavoro importante per l'economia rurale del territorio: per salvaguardare tutto questo, la coltivazione veniva attentamente regolata tramite regole e documenti scritti che imponevano, per esempio, la piantagione di nuovi esemplari per ogni albero abbattuto. Ma la spinta più importante per la sua diffusione in Italia e nel mondo, il Marrone di Castel del Rio la deve alla costruzione della strada Montanara e delle ferrovie, che consentirono l'apertura a nuovi importanti mercati. Nel 1985 nasce il Consorzio Castanicoltori di Castel del Rio, formato da oltre 100 soci, con lo scopo di promuovere e tutelare questo prezioso ed eccellente alimento; negli anni seguenti arriva anche la certificazione Igp, che sancisce il forte e indissolubile legame tra territorio, prodotto e produttori.

  • Descrizione prodotto:

    Il Marrone di Castel del Rio Igp è ben diverso da una castagna comune: presenta infatti una dimensione molto grande e di forma allungata, con una buccia di colore bruno uniforme con sfumature marroni,  facilmente rimovibile al contrario di molte castagne in commercio. Assicura inoltre un profumo inconfondibile e aromatico, e un gusto fine, dolce, morbido e saporito. Questa tipologia di Marroni inoltre sono ricchissimi di sostanze nutritive molto importanti per il nostro organismo: sali minerali, per esempio fosforo e magnesio, ma anche potassio, amidi e zuccheri complessi.

    Verranno consegnati in retine da 1 Kg con etichetta.

  • Consigli & Abbinamento:

    Nel periodo compreso tra ottobre e novembre, è  sicuramente il protagonista di numerosi piatti tipici e ricette tradizionali: dai marroni brusè ai marroni lessati o arrostiti al forno, passando per i tagliolini al Marrone e al castagnaccio, questi sono solo alcuni squisiti abbinamenti del Marrone di Castel del Rio Igp. Consigliamo di abbinarci un vino rosso non troppo strutturato ma vivace, per esempio il Lambrusco, che accompagni la pastosità e delicatezza del Marrone di Castel del Rio Igp. 

Pagamenti sicuri

Assistenza

Spedizioni

Pagamenti sicuri e tracciabili con carta di credito, Paypal, bonifico e contanti al ritiro dei prodotti!

Pagamenti

Servizio completo di assistenza prima, dopo e durante l'ordine!

 

 

 

 

Telefono & Whatsapp: 3383577406

email: info@tradizioniqualita.it